Ora anche su Tagli

Da venerdì potete leggermi su Tagli.me
Questo naturalmente non vuol dire che il blog morirà, anzi. Qui scriverò ogni cosa che mi passi per la testa (come al solito), ogni analisi critica, e naturalmente mi divertirò a confrontarmi con chi mi ha seguito in questi 11 mesi (25mila utenti, socmel).
Semplicemente, se volete, potrete leggermi anche là. 🙂

P.S. Se volete già iniziare, questo è il mio primo articolo (Sul Fatto Quotidiano e le condanne), e questo è il mio secondo (sull’evoluzione delle riforme sui diritti civili).

M.W.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...