Gli sciacalli di Genova

Continuano ad essere trasmesse, e a girare nel web, le immagini della tragedia di Genova.
In tutto quel fango e detriti, fanno ben sperare le azioni dei ragazzi, delle ragazze, delle tante persone che con i propri badili si mettono nelle strade a riparare i danni (vi consiglio di seguire la pagina “angeli col fango sulle magliette”. Ci sono foto davvero belle, che devono riempire d’orgoglio tutti i genovesi e tutti gli italiani).
Eppure in tutto questo fango non potevano mancare gli sciacalli. Sempre con le stesse ignoranti battaglie. Sempre a diffondere paura e rabbia.
Di sicuro, su Twitter o Facebook, avrete già visto questa foto.
imola oggi
L’immagine è tratta da un servizio innocuo (si trova al minuto 21:30), uno dei tanti servizi sull’alluvione di Genova, ma è diventata arma per dire che gli “immigrati non fanno niente”, mentre gli italiani lavorano. Curiosa la meticolosità con la quale questi sciacalli hanno beccato il servizio giusto, l’immagine giusta, e l’hanno resa virale. Senza neanche pensare che forse il ragazzo africano, con i calzoni e le scarpe sporche di fango, si stesse riposando un secondino, per ripartire. O semplicemente stesse riprendendo fiato. Ma no, da un’immagine gli sciacalli hanno montato un’intera battaglia, seduti su una poltrona, a condividere immagini e post da un iPhone o un Computer.
E anche se fosse, che l’africano non stesse facendo niente, che problema c’è? Quanti italiani non staranno facendo niente? Volete far passare il concetto “tutti gli immigrati sono uguali”? Che noi italiani siamo diversi? Eh, bene. A voi rispondo che tra me e voi, non c’è niente in comune. E io, italiano, non ho proprio niente a che vedere con voi, se non la nazionalità.
E sempre a voi rispondo con queste altre foto.
genova 1genova 2

Ma ce ne sarebbero molte altre di immagini. Direi infinite, come la vostra stupidità.

P.S. Forza Genova, rialzati!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...